L’ecosistema PageWide

26 Febbraio 2016

3 min: tempo di lettura

Cos’è dunque la tecnologia HP PageWide? È l’innovazione più significativa nella stampa a getto d’inchiostro di un intero decennio. Incredibile precisione, alta velocità, costi di stampa contenuti ed eccellente affidabilità: una tecnologia che ha definito nuovi standard di riferimento per i dispositivi a getto d’inchiostro per l’ufficio e che ha rivoluzionato il mercato delle stampanti laser aziendali. Una tecnologia che offre alla vostra azienda una terza categoria di stampanti tra cui scegliere.

L’ecosistema PageWide (Desktop)

PageWide: cosa la contraddistingue

In una stampante a getto d’inchiostro a colori tradizionale, ogni foglio di carta viene spostato verticalmente, con pause brevi, tramite il meccanismo di trasporto supporti. Ciò consente alla testina di stampa mobile di spostarsi orizzontalmente lungo la superficie del foglio e di stampare, durante il passaggio, una striscia di inchiostro ciano, magenta, giallo e nero grazie alle migliaia di ugelli.

Una stampante PageWide funziona in modo diverso e utilizza un gruppo di testine di stampa che applica i colori contemporaneamente sull’intera larghezza del foglio. Ogni testina nel gruppo contiene migliaia di ugelli per ciascuno dei quattro colori. Ciò consente a oltre 40.000 ugelli di depositare l’inchiostro in modo accurato, mentre il foglio viene spostato a velocità più elevate nella parte sottostante. Utilizzando un meccanismo di trasporto supporti altrettanto preciso e controllando il movimento della carta con incredibile accuratezza, le testine di stampa PageWide uniscono precisione, qualità e velocità in modo rivoluzionario.

Per quale motivo ciò conta tanto per un’azienda? Il passaggio dalla testina di stampa mobile a quella statica consente di ottenere una velocità di stampa fino a 75 pagine al minuto, garantendo una stampa di immagini e testo di qualità professionale con risoluzioni di 2400 x 1200 dpi. PageWide è basata su una tecnologia di inchiostro pigmentato, che consente di risparmiare fino al 50% rispetto al costo delle stampanti laser basate su toner, permettendo alla vostra azienda di investire nella crescita. Inoltre, le testine di stampa sono progettate per gestire problemi potenziali, ad esempio l’ostruzione degli ugelli, in modo da ottenere affidabilità di livello aziendale ed evitare che il lavoro dei vostri dipendenti venga interrotto.

Una tecnologia con formati scalabili

La testina PageWide di OfficeJet Pro X ha una larghezza di 218 mm (8,57"), ma per ampliare l’ambito della tecnologia, HP ha sviluppato una nuova testina PageWide da 129 mm (5,08") con forma a S in grado di semplificare l’impilatura orizzontale di più gruppi di testine di stampa. Ciò consente a HP di costruire gruppi di testine della larghezza di 508 mm (20"), 1016 mm (40") o, persino, 1524 mm (60"). In teoria, potrebbero essere quanto più ampie possibile.

Tolta la necessità di controllare il passaggio di una testina di stampa mobile o di preoccuparsi dell’usura del meccanismo, le limitazioni più grandi ora sono riuscire a controllare le migliaia di ugelli e garantire che il meccanismo di trasporto riesca a gestire i supporti limitando il movimento laterale. Per un’azienda con l’innovazione nel DNA, queste sono semplici sfide, non problemi. Non stupisce, quindi, il fatto che PageWide continui a crescere riuscendo a differenziarsi dalla concorrenza.

Le nuove stampanti PageWide XL di HP, ad esempio, sono le stampanti di produzione per formati di grandi dimensioni più veloci attualmente disponibili, grazie a una velocità in grado di raggiungere fino a 30 stampe o poster D/A1 al minuto. Ma i vantaggi di PageWide non finiscono qui: la scalabilità può aumentare ulteriormente. I sistemi PageWide Web Press di HP più recenti hanno già iniziato a rivoluzionare il settore della stampa commerciale: l’architettura di ugelli ad alta definizione garantisce una velocità di stampa a colori di 1200 dpi tramite una testina di stampa dotata di 2400 ugelli per pollice. Ciò consente ai sistemi di nuova generazione PageWide Web Press di raggiungere fino a 244 metri al minuto di velocità di stampa a colori.

La velocità e l’affidabilità della tecnologia PageWide aiutano le aziende a concentrarsi sui propri punti di forza: grazie a PageWide, gli studi di architettura possono ora consolidare il numero di stampanti, i centri di stampa possono offrire agli editori la stampa di uno o di 20.000 libri e le aziende possono personalizzare i propri prodotti adattandoli a ciascun cliente. E anche al centro della funzionalità di stampa 3D di HP, troverete la tecnologia PageWide.

Dalla stampa Web alle soluzioni desktop, le nuove stampanti aziendali PageWide rappresentano una svolta in termini di innovazione. Non c’è mai stato un momento migliore per reinventare il modo di stampare della vostra azienda. HP – Keep reinventing.

Vuoi rendere il tup business davvero mobile?